ATTUALITA’ e RIFLESSIONI

In noi, frutti o fogliame?

In noi, frutti o fogliame?

Lc. 13, 1-9  anno C –III Quaresima Nel suo discorso (cap. 12), Gesù, ci invitava alla vigilanza e, nel vangelo di oggi, ci invita alla conversione. Mentre parlava, alcuni (sconosciuta la loro identità) si avvicinano a lui per comunicargli la notizia di cronaca,...

Trasfigurazione

Trasfigurazione

Lc.9,28-36    La Trasfigurazione  II  Quaresima anno C Continuiamo il nostro cammino quaresimale. Dopo le tentazioni, un barlume di speranza che ci permette di intravedere la meta alla quale siamo diretti. Il racconto della trasfigurazione è pieno di luce, ma anche...

Le tentazioni

Le tentazioni

Limone 6 Marzo 2022 - I di quaresima C Il libro del Deuteronomio ci presenta una delle più antiche professioni di fede del popolo ebraico. Ci che colpisce immediatamente è che questa professione di fede non si basa su delle idee particolari su Dio ma su un’esperienza...

Una guida cieca

Una guida cieca

Lc. 6,39-45  VIII Dom. anno C Continuiamo ad ascoltare il “discorso della pianura” di Gesù. Il vangelo di oggi, riporta delle parabole che riguardano la vita dei credenti nelle comunità, tramite le quali Gesù voleva mettere in guardia i suoi discepoli soprattutto dai...

Beati voi poveri

Beati voi poveri

Lc.6,17.20-26  VI Dom. Anno C Gesù, dopo aver scelto i Dodici sul monte, scende con loro verso un luogo pianeggiante, dove si trova una gran folla di discepoli e “un gran moltitudine di gente” proveniente da diversi luoghi. Tutti volevano toccarlo, sentirlo vicino....

Prendi il largo…

Prendi il largo…

Lc. 5,1-11 Dom. V anno C Da quando ha iniziato la sua vita pubblica, Gesù ha sempre agito da solo (nella sinagoga di Nazareth e in Cafarnao). Infatti i discepoli non vengono nominati. Adesso Luca inserisce la chiamata dei primi discepoli e in particolare quella di...

L’oggi di Dio

L’oggi di Dio

Lc. 4, 21-30: Gesù rifiutato  IV Dom. Anno C Siamo ancora nella Sinagoga di Nazareth, villaggio dove Gesù era cresciuto. Vi entrò di sabato e lesse il passo del profeta Isaia, dove si parla dell’investitura del Messia. Poi commenta la lettura dicendo: “Oggi si è...

Anche “oggi” la Parola salva e libera

Anche “oggi” la Parola salva e libera

Lc. 1,1-4.4,14-21    III Dom. anno C Iniziamo oggi la lettura del vangelo di Luca, che ci accompagnerà per tutto l’anno fino al prossimo Avvento. La liturgia ci presenta due brani distinti del vangelo di Luca: il primo è il “prologo” e il secondo l’inizio della...

Senza vino (amore) non c’è festa

Senza vino (amore) non c’è festa

Gv.2,1-11 Nozze di Cana II° Dom. anno C Nella vecchia liturgia, nel giorno dell’Epifania, si celebrava insieme tre manifestazioni di Gesù: Magi, Battesimo e Nozze di Cana. L’attuale liturgia ha scandito i tre eventi in altrettante domeniche. A Cana, Gesù ha realizzato...

Il Figlio amato

Il Figlio amato

Lc.3,15-16.21-22  Anno C Con la festa del Battesimo termina il tempo delle manifestazioni di Gesù: – a Natale si è manifestato ai poveri pastori; – all’Epifania si è manifestato alle genti; – oggi, ricevendo il battesimo da Giovanni, si manifesta come il Messia,...

La benedizione di Dio

La benedizione di Dio

Lc. 2,15-20  1° gennaio 2022 In questi giorni ci siamo scambiati tanti auguri. Iniziando l’anno nuovo, un augurio ci viene dalla Parola di Dio, attraverso la benedizione. È un termine che ricorre ben 617 volte nella Bibbia. Benedizione significa fecondità, vita....

Maria si fa visita di Dio

Maria si fa visita di Dio

IV Avvento anno C Il vangelo di oggi che la Liturgia propone, ci orienta, ci introduce nel cuore del mistero che fra poco celebreremo: Dio che si fa carne, che viene ad abitare tra noi e nella nostra storia. La sua non è una visita di cortesia, ma vuole mettere la sua...

Includere l’altro

Includere l’altro

III Avvento anno C Fra una manciata di giorni è Natale. La liturgia ci invita a continuare la nostra preparazione per accogliere il Signore che viene, ma con un atteggiamento di gioia, come dice il profeta Sofonìa: “Rallegrati, figlia di Sion, grida di gioia” e San...

Preparare la via del Signore

Preparare la via del Signore

II Domenica Avvento anno C Domenica scorsa abbiamo riflettuto su cosa significa celebrare il Natale: restare svegli e in attesa della seconda venuta del Signore nella Gloria. Oggi la Chiesa c’invita a preparare i nostri cuori alla solennità del Natale attraverso...

Venga il tuo Regno

Venga il tuo Regno

Gv.18,35-37 anno B Festa Cristo Re Domenica prossima incominciamo il nuovo anno liturgico (C).  In ogni anno liturgico, Cristo si dona a noi, affinché possiamo sperimentare la sua presenza nella nostra vita, lo possiamo seguire giorno dopo giorno, fino a raggiungere...

Il fine del mondo

Il fine del mondo

Mc.13,21-32 Dom. XXXIII anno B Sia la prima lettura che il Vangelo di questa domenica propongono un discorso apocalittico. Apocalittico non è un discorso che riguarda la fine del mondo ma piuttosto un discorso “rivelatorio”, cioè un discorso che getta una luce sulla...

Essere o sembrare?

Essere o sembrare?

Marcos 12,38-44 Dom. XXXII anno B Oggi, due vedove anonime sono le protagoniste della Parola di Dio. Ed è lo sguardo di Dio a scovarle e ad indicarcele. Noi generalmente vediamo i potenti, invece Dio vede gli umili e bisognosi. Noi vediamo i ricchi e coloro che...

Shemà il cuore

Shemà il cuore

Mc. 12, 28-34  Dom. XXXI anno B Gesù ha raggiunto la città di Gerusalemme. Tra qualche giorno verrà condannato e crocifisso, donando la propria vita per noi. Nel frattempo nel Tempio ha avuto delle discussioni con i Maestri della Legge e con i Sadducei a proposito...

Fobia verso i poveri

Fobia verso i poveri

Mc.10,46-52 Dom. XXX anno B Gesù è arrivato a Gerico, l’ultima tappa del suo viaggio verso Gerusalemme dove sarà crocifisso. In quella città non fa niente e riparte subito, circondato dai discepoli e da “molta folla”. Mentre riprende gli ultimi 27 Km di tragitto,...

Chiamati alla diaconia

Chiamati alla diaconia

Mc. 10, 35-45  Dom. XXX anno B Per la terza volta (la liturgia di oggi non lo riposta), Gesù annuncia ai suoi discepoli, durante il cammino verso Gerusalemme, ciò che gli sarebbe successo; verrà giudicato, condannato, ucciso e poi risorgerà. Ancora una volta i suoi...

Dio guarda il cuore

Dio guarda il cuore

Marcos 10,17-30  Dom. XXIX, año B Mentre Gesù percorre la strada che lo conduce al calvario, continua a formare i suoi discepoli (e noi). Il vangelo di oggi tratta dell’atteggiamento del cristiano nei confronti delle ricchezze, che spesso sono un ostacolo per seguire...

Nessuno ha il monopolio del bene.

Nessuno ha il monopolio del bene.

Marco 9,3843.45.47-48 Dom. XXVI anno B Mentre prosegue il suo cammino verso Gerusalemme, Gesù continua la formazione dei suoi discepoli. Domenica scorsa, Gesù insegnava ai suoi discepoli, attraverso la figura di un bambino, l’atteggiamento di servizio verso i più...

Di che cosa stavate discutendo per la strada?

Di che cosa stavate discutendo per la strada?

Mc. 9,30-3  Dom. XXV Anno B Domenica scorsa abbiamo lasciato Gesù in terra pagana, a Cesarea di Filippo, dove si era scontrato con Pietro, il quale prima lo aveva riconosciuto come Messia e poi ha tentato di distoglierlo dal cammino della sofferenza  e della croce....

Che importanza ha Gesù nella mia vita?

Che importanza ha Gesù nella mia vita?

Mc.8,27-35    Dom. XXIV anno. La prima metà del vangelo di Marco, attraverso l’insegnamento e le opere-miracoli di Gesù, vuole suscitare la domanda “Chi è Gesù?”, mentre nella seconda parte chiarifica che Gesù è il “Figlio di Dio”. Infatti sul calvario il centurione...

Fa udire i sordi e fa parlare i muti

Fa udire i sordi e fa parlare i muti

Marcos 7,31-37    XIII anno B Domenica scorsa Gesù diceva che l’impurità esce dal nostro cuore e che niente esterno all’uomo può renderlo impuro. Ogni persona è sacra per Dio. Inoltre se abbiamo deciso di seguire Gesù, occorre evitare qualsiasi formalismo, ritualismo,...

Invito a farci un elettrocardiogramma

Invito a farci un elettrocardiogramma

Mc. 7,1-8.14-15.21-23 Dom. XXII Anno B. Per sei domeniche abbiamo meditato il lungo discorso sul “pane di vita disceso dal cielo”, una catechesi sull’Eucarestia, che terminava con la domanda di Gesù rivolta a coloro che volevano abbandonarlo: “Forse anche voi volete...

Festa di Maria Assunta

Festa di Maria Assunta

Festa di Maria Assunta   anno B L’intera vita terrena di Maria, rappresenta il compimento del progetto che Dio ha su tutta l’umanità. Siamo stati creati per diventare suoi figli, tramite la pratica dell’amore (festa dell’Immacolata) per poi continuare la nostra...

La Parola va mangiata

La Parola va mangiata

Gv.6.41-51 XIX anno B “Elia, impaurito, si alzò e se ne andò per salvarsi” (1Re,19,3). Inizia cosi la fuga del profeta che si trova in una situazione quasi disperata. Aveva lottato contro l’idolatria del popolo e la corruzione dei poderosi. Dio stesso gli aveva...

Dio ci “impasta” il pane di vita

Dio ci “impasta” il pane di vita

Gv. 6,24-35  Dom. XVIII  Anno B Domenica scorsa, Gesù aveva sfamato la folla, la quale, ormai sazia, voleva proclamarlo suo re. Chi non vorrebbe un governo che invece di imporre tasse offre cibo gratuito? La moltiplicazione dei pani, che sembrava un trionfo, il...

Il pane spezzato, abbonda

Il pane spezzato, abbonda

Gv. 6,1-15: XVII Anno B Da oggi, si interrompe la lettura di Marco e, per 5 settimane, mediteremo il sesto capitolo di Giovanni che è una catechesi sull’Eucarestia. In Giovanni non troviamo l’istituzione dell’Eucarestia durante l’ultima cena di Gesù come negli altri...